Dicembre 2017: Previsioni della propagazione ionosferica

L’attività Solare si prevede a livelli molto bassi, per cui le condizioni di propagazione HF saranno piuttosto scarsine sulle gamme alte, mentre sulle bande basse si avranno buone possibilità DX.

Dicembre è il mese del solstizio, per cui le maggiori ore di buio nell’emisfero settentrionale condizioneranno anche la propagazione nazionale.

Fabio Bonucci IK0IXI

What Next?

Related Articles

Leave a Reply

Submit Comment

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi