Maggio 2017: Previsioni della propagazione ionosferica

L’attività solare di Maggio sarà piuttosto molto bassa con possibilità di flares di classe C per cui l’attività geomagnetica è probabile che raggiunga livelli di tempesta geomagnetica G2 (moderata). La propagazione HF di Maggio sarà quindi scarsa sulle gamme alte con possibili buone aperture DX sulle gamme basse. Non sono da escludere fenomeni di E-Sporadico.

What Next?

Related Articles

Leave a Reply

Submit Comment

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi