Novembre 2017: Previsioni della propagazione ionosferica

L’attività solare di Ottobre è stata a livelli molto bassi e non sono state osservate CME dirette verso la Terra. Pertanto non si prevedono eventi particolari per il mese di Novembre. La propagazione HF sarà generalmente migliore sulle bande basse grazie all’aumento delle ore di buio nell’emisfero settentrionale, ma non si escludono buone condizioni sporadiche anche sulle gamme medio alte.

What Next?

Related Articles

Leave a Reply

Submit Comment

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi